FdO – Primo weekend finito

Bene, primo piccolo bilancio dopo il primo dei due weekend dedicati al Festival dell’Oriente.

Abbiamo fatto in tutto 9 esibizioni sul palco, e alcune lezioni aperte sul tatami.

Le esibizioni sono andate piuttosto bene, alcune molto bene: le esibizioni di venerdì, con pubblico scarso, ci sono state utili per prendere confidenza con il palco, che ha una superficie molto particolare, e l’equilibrio risulta molto più difficile del normale.

Poi sabato la gente è aumentata decisamente, e durante le prime due esibizioni della giornata (intorno a mezzogiorno e intorno alle 16) ci hanno permesso di dimostrare davanti a tanti le nostre migliori capacità. Il gruppo ha funzionato davvero bene, il Maestro Frosi ha stupito tanti con la sua bravura sulle forme in solitario. Ho avuto poi l’onore di eseguire la forma 32 con Michele, in due sul palco… la seconda volta è venuta davvero bene, sono molto soddisfatto.

Domenica la gente è aumentata ancora… la nostra versione della prima linea della fora Yang, eseguita con la benda, stupisce e affascina: grande effetto, e devo dire grande energia sul palco. E’ necessaria una concentrazione assoluta per non sbagliare, e questo si riflette nell’esecuzione.

Nell’esibizione di mezzogiorno ho avuto modo di eseguire la forma 32 di spada da solo, davanti a una platea piuttosto ampia. Grande emozione, sono riuscito a non fare errori ma so bene che la qualità può migliorare tanto. La prossima volta andrà molto meglio, sono certo di questo.

In generale ci siamo davvero divertiti molto, ci siamo anche stancati molto… ma ieri sera mi dispiaceva che fosse “già” domenica sera…

Venerdì 10 si riparte! Ci vediamo lì?

p.s. per alcuni video e qualche foto provate a guardare anche la pagina Facebook della Scuola Aretè: https://www.facebook.com/ScuolaTaiChiArete/

Leave a reply