La prima forma del nostro programma, la forma 8

La forma 8 è una forma recente, creata intorno al 2000 da una commissione dedicata alla definizione di nuove forme per le competizioni o per l’insegnamento.

Essendo una forma breve, costituita appunto da 8 tecniche, è abbastanza rapida da eseguire, ed è “piccola”, nel senso che non richiede spazi ampi per essere eseguita. Le 8 tecniche sono presentate (quasi) tutte in modo simmetrico una volta verso sinistra e una verso destra.

La forma 8 funziona benissimo come forma introduttiva, all’inizio del programma di studio, per aiutare la didattica; le tecniche insegnate con questa forma ritornano poi nelle forme successive, come la 16 o la 24. Partendo con la forma 8, che si impara in un tempo ragionevolmente breve (che dipende dal numero di lezioni e dalla “velocità” di apprendimento dei gruppi) si dà a chi impara una forma già completa, un traguardo raggiunto. E si introducono le “difficoltà” successive.

E’ la prima forma imparata… ma non per questo ha poco valore. Anzi, la forma 8 è eseguita con grande soddisfazione anche da praticanti esperti, come qualunque altra forma di Tai Chi Chuan.

Come già indicato qui sul sito, sul sito della nostra scuola di riferimento, la scuola Areté, si trova un video del Maestro Frosi che esegue la forma 8, ovviamente su internet si trovano molti video di esecuzioni di questa forma.